CHE COS'È UNO SCOMPENSO CARDIACO?

Lo scompenso cardiaco è una patologia in cui il miocardio si indebolisce e non è in grado di pompare il sangue in modo efficiente. Il termine “scompenso cardiaco” non significa che il muscolo cardiaco smette di contrarsi, ma che non riesce a pompare il sangue in maniera adeguata per soddisfare le esigenze del corpo.

Durante uno scompenso cardiaco, il cuore cerca di compensare la perdita di funzionalità della pompa cardiaca, causando un’alterazione della sua forma e l’originarsi di battiti cardiaci disorganizzati ( non sincroni) e inefficaci.

FATTORI DI RISCHIO


CARDIOVASCOLARE


  • Sindromi coronariche acute.
  • Tachicardia (ad esempio fibrillazione atriale).
  • Bradicardia (ad esempio blocco atrioventricolare di terzo grado).
  • Ipertensione o crisi ipertensiva non controllata.
  • Miocardite.
  • Embolia polmonare acuta.
  • Insufficienza valvolare acuta (ad esempio endocardite, infarto miocardico)
  • Dissezione aortica.
  • Tamponamento cardiaco.

NON CARDIOVASCOLARE


  • Infezioni e stati febbrili.
  • Esacerbazione della BPCO o dell’asma.
  • Disfunzioni renali.
  • Anemia.
  • Ipertiroidismo.
  • Ipotiroidismo.
  • Esercizio fisico estenuante.
  • Tensione emotiva.
  • Gravidanza (cardiomiopatia peripartum).

GLI EFFETTI DELLO SCOMPENSO CARDIACO (SC)


Una persona su cinque
sviluppa nel corso della vita uno SC1

1 https://www.hfpolicynetwork.org/project/the-handbook/

Lo scompenso cardiaco è la causa numero 1 dei
ricoveri non programmati1

2 Mozaffarian D, et al. Circulation. 2016;33:e38-360.

50%
delle persone a cui viene diagnosticato uno SC muore nei successivi 5 anni2

3 https://www.heart.org/en/health-topics/heart-failure/what-is-heart-failure

I pazienti con SC hanno una qualità di vita inferiore, problemi nelle attività quotidiane3 e livelli maggiori di
ansia.4

4 Vongmany J, et al. Eur J Cardiovasc Nurs. 2016;15:478-485

SINTOMI DELLO SCOMPENSO CARDIACO


Lo scompenso cardiaco è una patologia progressiva, ovvero che peggiora gradualmente. All’inizio potresti non avere alcun sintomo, ma col tempo la funzione pompa del cuore continua a peggiorare e potresti lamentare alcuni dei seguenti sintomi:

CHE COSA CAUSA LO SCOMPENSO CARDIACO?


Lo scompenso cardiaco in genere si sviluppa lentamente dopo un danno cardiaco. Non c’è una sola causa e risulta spesso sconosciuta. Alcune delle cause più comuni dello scompenso cardiaco:

  • Episodio precedente di infarto (infarto miocardico)
  • Coronaropatia
  • Ipertensione
  • Patologie della valvola cardiaca
  • Infezione del cuore (miocardite)
  • Cardiopatia congenita (condizione presente dalla nascita)
  • Endocardite (infezione del rivestimento interno del cuore)
  • Diabete (il corpo produce o utilizza l’insulina in modo inadeguato)

Quando parli con il medico, potresti voler usare questo documento per guidare la vostra conversazione

Quando parli con il medico, potresti voler usare questo documento per guidare la vostra conversazione

Le informazioni su questo sito web non costituiscono un consiglio medico.

Ultimo aggiornamento marzo 2021


Síguenos

ESCRÍBENOS


TÉRMINOS Y CONDICIONES

La información contenida en este sitio web no constituye consejo médico. Consulte con su médico la información de diagnóstico y de tratamiento.

Fase 1

Che cos'è lo scompenso cardiaco?